Corsi per disoccupati

Corsi per disoccupati

Corsi:

Addetto alle Macchine Utensili a CN

Percorso formativo con stage di 240 ore rivolto a non occupati, finalizzati al potenziamento delle competenze ed all’occupazione nel settore  industria lavorazioni meccaniche e CN che offre maggiori prospettive di crescita.

Il corso rilascia un certificato di qualifica Regionale.

OBIETTIVI

L’inserimento in realtà lavorative della produzione e conduzione impianti.
Il corso è rivolto ad adulti disoccupati in possesso del titolo conclusivo del primo ciclo di istruzione rilasciato dalla scuola secondaria di I grado (diploma di licenza di scuola media) o pari certificazione.

CONTENUTI

Attrezzare macchine utensili a CN

Eseguire tutte le fasi di azzeramento e approntamento della macchina (montaggio e presetting utensili, allineamento e zero macchina), l’avvio controllato del primo ciclo pezzo e la verifica dimensionale del pezzo prototipo. Verificati e impostati i parametri di lavorazioni finali avviare la macchina in modalità produzione.

Collaudare il prodotto CN

La Compilazione della scheda del ciclo di lavoro,la scrittura del programma e l’inserimento/trasferimento del programma fino alla simulazione del percorso utensile sono alcune delle peculiarità del corso. Inoltre è previsto un modulo di utilizzo di un sistemi CAD – CAM.

Condurre macchine utensili a CN

In autonomia si eseguono tutte le fasi per la messa in produzione del centro di lavoro. In particolare si eseguirà il bloccaggio pezzo, l’avvio della lavorazione, la regolazione dei parametri macchina fino ad arrivare a intervenire per recuperare alcune anomalie rilevate durante la produzione. La conduzione prevede anche il collaudo finale del pezzo e la compilazione di tutta la documentazione di certificazione e la manutenzione ordinaria del centro di lavoro.

Al termine del corso è prevista una prova finale (ESAME DI QUALIFICA REGIONALE) della durata di 16 ore.

DESTINATARI

  • Giovani (=>18 anni e <= 29 anni) e adulti (>29 anni) non occupati, in possesso di LICENZA MEDIA.
Rientrano le categorie di lavoratori disoccupati e inoccupati come definite ai sensi del D.Lgs 181/2000.
Non sono pertanto da considerarsi coloro che sono classificati come “non forze lavoro” (casalinghe, studenti, ritirati dal lavoro, di non aver svolto alcuna attività lavorativa, né di aver cercato lavoro nel periodo di riferimento; oppure di averlo cercato ma non con le modalità già definite per le persone in cerca di occupazione. Le non forze di lavoro comprendono, inoltre, gli inabili e i militari di leva o in servizio civile sostitutivo e la popolazione in età fino a 15 anni).
STRUMENTI E MODALITÀ

Centro di lavoro FRESATRICE  CN

  • fresatrice 3 assi con magazzino a 13 utensili automatico
  • superficie di lavoro 1300×450
  • Capacità di lavoro della tavola (x=600mm, y=380mm, z=450mm)
  • Testa mandrino con motore CC (velocità 50-4000 giri/min)
  • Potenza mandrino 13,5 Kw
  • unità di governo SELCA 4045

Centro di lavoro TORNIO CN

  • Diametro max tornibile (45 barra, 220 su griffe)
  • Potenza mandrino 15Kw
  • Torretta a 12 posizioni
  • Mandrino a cartuccia autolubrificato
  • Contropunta oleodinamica
  • Scaricatore automatico
  • Evacuatore dei trucioli a piastre incernierate
  • Controllo FANUC 21 i-T

Aula di informatica industriale con 16 PC dotati di emulatore SELCA Prog. 4000.

DURATA: 500 ore.

COSTI

Corso finanziato dal Fondo Sociale Europeo, Repubblica Italiana, Regione Piemonte e Città Metropolitana di Torino attraverso il BANDO PLURIENNALE SULLA FORMAZIONE PROFESSIONALE FINALIZZATA ALLA LOTTA CONTRO LA DISOCCUPAZIONE
(Mercato del Lavoro) Anno formativo 2015/2016

Decreto del Consigliere Delegato della Città Metropolitana di Torino n. 225-19852 del 10/07/2015