Corsi per aziende

Corsi per aziende

Alle aziende, agli Enti Locali, alle piccole e medie imprese e ai piccoli comuni del Piemonte, che richiedono ai propri lavoratori una formazione specialistica, l’ENGIM Piemonte di Pinerolo propone i seguenti corsi*, oltre a percorsi formativi progettati specificatamante secondo le richieste dell’azienda negli stessi ambiti:

* avvio corsi subordinato all’assegnazione dei voucher da parte della Provincia di Torino

Legno Commercio Meccanico

Elementi lavorazione legno
Il corso nasce dall’esigenza del territorio di sostenere una cultura dell’artigianato del legno. L’attività proposta intende approfondire alcuni elementi delle lavorazioni lignee attraverso la competenza dei maestri d’arte che già operano nel centro ENGIM di Pinerolo. Il corso intende fornire quegli strumenti aggiuntivi che permettono di valorizzare le lavorazioni del legno anche con elementi decorativi di qualità (bassorilievi, altorilievi e scultura a tutto tondo).
Gli aspetti trattati dal corso sono:
– Conoscenza dei tipi di legno idonei alla scultura e della loro venata.
– Utilizzo appropriato dell’attrezzatura (scalpelli, mazzuoli, mole, ecc…)
– Affilatura degli utensili (tecniche)
– Disegno e studio del bozzetto (progettazione)
– Tecniche di sgrossatura e rifinitura
I corsisti saranno supportati da lezioni teoriche sui materiali e sulle varie tecniche di lavorazione (sempre nel contesto del laboratorio).
Progettazione e modellazione di sculture lignee
Il corso intende fornire quegli strumenti aggiuntivi che permettono di valorizzare le lavorazioni del legno con elementi decorativi di qualità (bassorilievi, altorilievi e sculture a tutto tondo).
Gli aspetti trattati dal corso sono:
– Conoscenza dei tipi di legno idonei alla scultura e della loro venata.
– Utilizzo appropriato dell’attrezzatura (scalpelli, mazzuoli, mole, ecc…)
– Affilatura degli utensili (tecniche)
– Disegno e studio del bozzetto (progettazione)
– Tecniche di sgrossatura e rifinitura
– Realizzazione di bassorilievi e sculture, in base alle capacità dell’allievo
Il corso è principalmente pratico e contiene un modulo informatico, già sperimentato in altre attività artigianali, che permette all’allievo di utilizzare le moderne tecnologie come veicolo di presentazione e promozione. Gli allievi saranno supportati da lezioni teoriche (sempre nel contesto del laboratorio) sui materiali e sulle varie tecniche di lavorazione.
Aggiornamento al montaggio e restauro di mobili antichi
Il montatore e restauratore di mobili antichi è una figura che interviene nella ripresa
di mobili antichi, smontando, sostituendo o ripristinando parti di esso. Le tecniche impiegate riguardano lo smontaggio del pezzo, la ripresa (sia sostituzione che lavorazione di piccoli restauri) e il montaggio del pezzo riadattato. Al termine si eseguiranno le tecniche di verniciatura originale o compatibile con lo stile del mobile stesso.
Il corso è rivolto a persone che operano nel settore dell’artigianato ed hanno competenze nei lavori di falegnameria di base e conoscenze dei vari stili. In questo contesto il corso oltre a fornire competenze specifiche nel montaggio e restauro del mobile si vuol fornire nuovi strumenti di mercato per gestire vendite on-line attraverso portali di aste (ebay).

Aggiornamento alla vendita e confezionamento di prodotti no-food
Il corso è rivolto a operatori del settore che vogliono acquisire particolari competenze nelle fasi del processo commerciale di confezionamento, esposizione e vendita. Le attività svolte sono di tipo operative e laboratoriali e operano sulle aree di:
– il confezionamento della merce analizzando le varie tecniche abbinate al prodotto e al periodo di vendita;
– l’esposizione dei prodotti e confezioni con tecniche legate a luci, colori e ambienti;
le tecniche di vendita del prodotto.
Al termine del corso è prevista una prova finale di valutazione della durata di 2 ore nella quale il corsista presenterà il proprio lavoro.
Fondamenti di confezionamento e sartoria
Corso di sartoria artigianale. L’attività formativa è riferita a chi non possiede conoscenze di taglio e confezione e vuole iniziare ad apprendere le tecniche fondamentali per adattare/realizzare capi d’abbigliamento.
Il percorso completo si articola nei seguenti argomenti:
– Strumenti e macchinari
– Presa di misure
– Conoscenza merceologica dei tessuti
– Lettura del figurino
– Creazione cartamodello base
– Trasformazioni dei cartamodelli
– Piazzamento su stoffa per taglio
– Confezione di un prototipo
– Tecniche di Stiratura
– Controllo e rifinitura del capo

Programmazione di MU a CN
L’organizzazione del percorso sarà articolata in modo tale da poter rispondere alle esigenze dei partecipanti, pur nel rispetto di quelle modalità che garantiscono la maggior efficacia formativa. Oltre a lezioni in aula, il percorso vedrà un ampio ricorso ad attività di laboratorio tecnologico, esercitazioni pratiche ed analisi e studio di casistica aziendale per una maggior applicabilità delle competenze acquisite.
I contenuti affrontati saranno programmare MU a CN:
– le unità di governo più diffuse (FANUC, SELCA)
– elementi di matematica applicata alla programmazione
– tecnologia delle lavorazioni ad asportazione di truciolo
– rapporto fra parametri di lavorazione e rugosità superficiali
– elaborazione del programma di lavoro
– analisi del disegno meccanico
– programmazione di lavorazione a 2 assi, a 3 assi e multassi
– origine delle lavorazioni
– principali metodologie di trasmissione dati
– programmazione manuale da consolle e assistita da pc.
Elettrico ECDL Inglese

Fondamenti degli impianti elettrici – civili
Il corso introduce all’impiantistica civile, ed in particolar modo alla realizzazione su pannelli sperimentali dei più comuni impianti elettrici per uso civile. Tra gli obiettivi del corso c’è l’acquisizione, tramite attività pratiche, di elementi fondamentali per la realizzazione di impianti elettrici civili.
Contenuti del corso:
– Simboli elettrici
– Colori dei conduttori
– Protezioni
– Schemi funzionali e di montaggio
– Interruzione e forza motrice
– Deviazione
– Invertizione
– Relè passo-passo
– Impianto luce scale
– Impianto citofonico
– Tecniche di progettazione di impianti civili ad uso abitativo.
– Automazione civile (cancelli elettrici, apriporte,illuminazione, antintrusione)
Installazione e configurazione hardware di personal computer
Il corso di INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE HARDWARE DI PERSONAL COMPUTER è concepito come una figura in grado di intervenire nel caso in cui sorgano dei problemi o guasti nella gestione del personal computer. Questa figura, vista l’esiguo numero di ore, è stata creata per gestire l’assemblaggio dei componenti di un Personal Computer. Nello specifico sarà in grado di:
-assemblare un personal computer;
-configurare ed installare prodotti hardware e software su un personale computer;
Il corso ha le finalità di fornire strumenti pratici per gestire la personalizzazione di una postazione PC all’esigenza lavorativa. Quindi si affronteranno tematiche legate alla:
– compatibilità dei componenti;
– analisi delle prestazioni;
– ottimizzazione del sistema operativo;
– ottimizzazione delle prestazioni in base al budget preventivato.
Il corso è pratico e sfrutta le potenzialità di un laboratorio informatico presente nel centro, nel quale si affronteranno le varie tematiche direttamente “sul campo” e ricercando sulla rete tutte le informazioni necessarie ad assemblare il Personal computer a garanzia della compatibilità.
Programmazione di software P.L.C.
L’organizzazione del percorso sarà articolata in modo tale da poter rispondere alle esigenze dei partecipanti, pur nel rispetto di quelle modalità che garantiscono la maggior efficacia formativa. Oltre a lezioni in aula, il percorso vedrà un ampio ricorso ad attività di laboratorio tecnologico, esercitazioni pratiche ed analisi e studio di casistica aziendale per una maggior applicabilità delle competenze acquisite.I contenuti del corso:
– Generalità e campo di impiego del PLC;
– Struttura hardware;
– Indirizzamento ingressi/uscite;
– Descrizione CPU logica e repertorio istruzioni logiche;
– Temporizzatori, contatori e istruzioni di comparazioni;
– Blocchi dati;
– Blocchi di programma e cenni di programmazione strutturata;
– Nozioni fondamentali sull’uso del sistema di programmazione;
– Nozioni sulle procedure diagnostiche;
– Prove pratiche su procedure diagnostiche;
– Rilevamento e gestione anomalie.
Fondamenti degli impianti fotovoltaici e solari termici
FOTOVOLTAICO


– Il fotovoltaico e le opportunità del “Conto Energia”
– La normativa di riferimento sulle fonti rinnovabili
– Il Conto Energia
– I costi degli impianti fotovoltaici e fattibilità economica
– Il finanziamento dell’impianto F.V.
– Fattibilità dell’impianto fotovoltaico in conto energia
– Progettazione di un impianto fotovoltaico
– Elementi sulla tecnologia e la radiazione solare
– Criteri per la progettazione
– Dal sopralluogo al collaudo
– Fase preminare ed esecutiva dell’impianto
– Il risparmio e l’efficienza energetica
– Assemblaggio di impianto fotovoltaico.


IL SOLARE TERMICO


– Principi di funzionamento
– Vantaggi per l’ambiente
– Normative Nazionali e Regionali.
– IL COLLETTORE SOLARE (caratteristiche costruttive, tipologie, campi di applicazione, rendimento ed
affidabilità).
– L’IMPIANTO UTILIZZATORE (produzione ACS, produzione ACS e riscaldamento, integrazione con generatore termico, i componenti, criteri di scelta e dimensionamento).
– INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE (corretta installazione, manutenzione ordinaria, avvertenze).

Aggiornamento Informatico
Sistema operativo e internet livello utente
Il percorso fornisce le capacità per utilizzare, a livello utente, il personal computer e i principali servizi Internet. L’utente al termine del percorso, oltre a conoscere i concetti alla base dell’ICT,saprà:
– utilizzare il personal computer, conoscendone le funzionalità di base;
– organizzare e gestire file e cartelle;
– navigare e ricercare informazioni in Internet;
– utilizzare la posta elettronica.
I contenuti del percorso comprendono completamente quelli previsti dalle certificazioni ECDL/ICDL o equivalenti.
Lingua inglese – livello elementare
Il corso si pone l’obiettivo di fornire le conoscenze e le capacità necessarie per:
– Comprendere frasi ed espressioni usate frequentemente relative ad ambiti di immediata rilevanza (es. informazioni personali e familiari di base, fare la spesa, la geografia locale, l’occupazione);
– Comunicare in attività semplici e di routine che richiedano un semplice scambio di informazioni su argomenti comuni;
– Descrivere in termini semplici aspetti del proprio background e dell’ambiente circostante
Il percorso fa riferimento al livello A2 del Portfolio Europeo delle Lingue.